fbpx

Piante ed Erbe, amiche della Salute

Sfondo della pagina delle piante

L’Uomo ha sempre utilizzato le piante, non solo come alimento ma anche come preziosa miniera di sostanze curative.

La Cina è probabilmente stato il primo Paese in cui furono originariamente individuate le proprietà curative delle erbe, per poi diffondersi in India, Persia, nel Nordafrica e successivamente in Europa;
Egiziani, Greci, Romani, Arabi facevano largo uso di erbe medicinali e aromatiche.
La descrizione di molte piante e numerose osservazioni sulle loro proprietà si trovano già nei primi codici cinesi, assiro-babilonesi ed etruschi e, più avanti, nei testi greci di Aristotele, Teofrasto, Discoride, Ippocrate e nei manoscritti latini di Apuleio, Galeno, Plinio il Vecchio, negli scritti del ribelle Paracelso..

Dopo periodi di larga fama, a mano a mano che la scienza medica progrediva, di pari passo con la chimica, l’erboristeria perdeva importanza e molte delle vecchie conoscenze sulle piante officinali vennero dimenticate.
Prima che l’industria chimica erigesse il suo impero sulle fondamenta costruite in millenni di cultura popolare, l’uomo attingeva dalla natura cibo ed energia per il proprio sostentamento, ma anche sollievo dai disturbi che affliggevano la sua esistenza.
Ovviamente diciamo questo senza voler sminuire in alcun modo le grandi conquiste della medicina moderna, ne tantomeno pretendere che la scienza erboristica si sostituisca alla farmacopea ufficiale, alla tecnologia o alla chirurgia e senza voler pretendere miracoli dalle nostre amiche piante.

Probabilmente però è arrivato il tempo di riscoprire seriamente l’uso delle piante medicinali e fare rientrare queste conoscenze entro il perimetro delle terapia scientifica, facendo in modo che medici ed operatori possano, ove possibile, sostituire i farmaci di sintesi con droghe naturali.

Nel nostro piccolo desideriamo contribuire a questa necessaria rinascita, condividendo informazioni, suggerimenti, curiosità, ricette medicinali delle nostre amiche piante, sperando che questo piccolo seme possa diffondersi, crescere e sbocciare contribuendo a portare consapevolezza e benessere in questo Mondo e in questa Vita.


IL NOSTRO GIARDINO E’ IN ALLESTIMENTO, ATTENDI ANCORA UN ATTIMO…

Traduci »