fbpx

Si inizia sempre da Uno…

Ho visto per la prima volte le stelle a 14 anni.

Una miopia importante e delle spesse lenti mi ostacolavano la visione di quei piccoli gioielli splendenti nel cielo, ma quando la Scienza ed i miei Genitori (empatici e sensibili nel vivere e percepire il mio disagio) mi regalarono le mie prime lenti a contatto, un mondo di luce si aprì sopra di me.

Non è forse bellissimo questo?

Contavo le stelle (ehm…si, i numeri mi hanno sempre accompagnata ovunque) e mi stupivo di quante fossero, mi sentivo infinitamente piccola sotto quel mantello lucente e la mia immaginazione, che è sempre stata piuttosto vivida, volava in alto cercando di vedere la Terra dal punto di vista delle stelle.

Da bambina avevo spesso un’immagine della Terra vista dall’alto, con il brulicare degli uomini (nell’immagine erano alcuni rossi e alcuni blu), piccoli come formiche che, da un lato del mondo, correvano da una parte all’altra come impazziti, urlavano, strepitavano, si ingozzavano di qualunque cosa; nell’altra parte del mondo i puntini rossi e blu erano più fermi, sovente in circolo e formavano dei disegni. Spesso tanti di quei puntini diventano più sbiaditi, fino a sparire.

Chissà se anche le stelle vedono i puntini e chissà cosa pensano di noi…   

L’anima raggiunge la pienezza della felicità quando,

dopo aver calpestato tutto ciò che è vile,

raggiunge l’eccelsa altezza

e penetra fin nelle pieghe più riposte della natura.

E’ allora, quando vaga tra gli Astri,

che si compiace di ridere delle pavimentazioni dei ricchi…

Ma tutto questo lusso dei ricchi,

l’anima non può disprezzarlo

prima di aver fatto il giro del mondo,

di aver gettato dall’alto del cielo uno sguardo sdegnoso

sulla stretta terra ed essersi detta:

E’ dunque quello il puntino che tanti popoli si dividono col ferro e fuoco?

Quanto sono ridicole le frontiere che gli uomini stabiliscono tra di essi.

Seneca

zainetto

Nello zaino voglio mettere una scatola di colori, quelle belle matite di legno colorate e profumate, per dare colore a chi non ce l’ha e per ri-dare colore a tutti quei puntini che si sono sbiaditi…

Guarda il percorso della Bellezza e seguilo tutto, ti piacerà…

Autore

Newsletter

Ricevi le notizie interessanti

Iscriviti, sarai sempre aggiornato

Ho letto e accetto la privacy policy ed i cookies del sito


Calendario eventi

iubenda Certified
Bronze Partner
Traduci »