fbpx

21-12-2020 – inizia la nuova Era

Il 2020 ha visto molti incontri celesti, a partire da gennaio con la congiunzione Saturno-Plutone, fino ad arrivare al prossimo 21 dicembre, con Giove e Saturno, che daranno vita a quella che si chiama la “grande congiunzione”, che rappresenta un evento epocale, attesissimo dagli esperti ma anche da molte persone, in tutto il mondo.

GIOVE PIANETA

Giove, che rappresenta amore, saggezza, evoluzione, crescita e Saturno, la luce superiore, la coscienza, la giustizia, si incontreranno in Acquario, che rappresenta la porta di passaggio ad una Nuova Era.

Il 21 dicembre sarà un giorno molto potente, la congiunzione aprirà un Portale che consentirà a flussi di energia di alta frequenza di raggiungere il pianeta e quindi tutta l’umanità.

La fisica quantistica ci insegna che tutti noi siamo Energia, tutto ciò che ci circonda è Energia e noi, tramite le nostre parole, i nostri pensieri, le nostre azioni, creiamo delle vibrazioni ed influenziamo l’Energia che ci circonda. 
Tutto è connesso.

Gli ultimi 200 anni hanno visto il mondo concentrarsi sulla ricchezza materiale, sulla creazione di “cose”, sugli affari, sul business, portandoci ad una frenesia oltre limite che ha portato sì innovazione ma ha anche creato non pochi danni.

Questa congiunzione porterà un grande cambiamento di Energia, si apre un’ Era basata sulla comunità, sulle cose semplici e, ad un livello più profondo, potrebbe darci la possibilità di capire veramente che Tutti siamo connessi, che Tutto è connesso

“…quello che è accaduto quest’anno e che ancora sta accadendo è come se fossero le doglie di un parto, non esiste nascita senza dolore.  Aquarius è il portatore di una nuova coscienza all’umanità. Gli squilibri richiedono un equilibrio nuovo, che non può essere dato dalle leggi imposte ma può solo nascere dal risveglio ad una nuova coscienza, che è già dentro di noi…”

(P. Alberti)

La nuova Era è iniziata e dobbiamo accoglierla dentro di noi, per raccogliere questo cambiamento energetico come strumento per il cambiamento e di miglioramento della nostra esistenza.

Dobbiamo mantenere alte le nostre vibrazioni, aumentando in questo modo anche le frequenze del pianeta e rendendo più difficile il dilagare di vibrazioni inferiori che tentano di ostacolare questo cambiamento.

Possiamo mantenere alta la nostra vibrazione non solo con pensieri positivi e gentilezza ma anche abbandonando la paura e restando fedeli a noi stessi.
Restiamo connessi con la natura e con le persone che capiscono, accolgono e supportano questo cambiamento.

Abbiamo una grande opportunità, ma soprattutto la responsabilità di un grande cambiamento, non perdiamocela…   

Newsletter

Ricevi le notizie interessanti

Iscriviti, sarai sempre aggiornato

Ho letto e accetto la privacy policy ed i cookies del sito


Calendario eventi

iubenda Certified
Bronze Partner
Traduci »