fbpx

Numi Tea, la creatività nel tè

Abbiamo scelto Numi per la qualità dei suoi tè, per le sue miscele uniche, ma anche per la “bellezza” dei suoi fondatori…

Numi è stata fondata nel 1999 a Oakland, California da Ahmed Rahim e Reem Hassani (fratello e sorella) con la visione di condividere il potere trasformativo e curativo del tè con il mondo.

Il nome dell’azienda (Numi in arabo significa “agrumi”) deriva dalla bevanda del deserto a base di limoni disidratati che i fratelli hanno bevuto nella loro prima infanzia a Baghdad, in Iraq. La bevanda simboleggia l’ospitalità e la comunità.
Creativi e consapevoli creatori di cambiamenti, hanno introdotto negli Stati Uniti erbe e tè poco conosciuti, mentre promuovono i diritti umani e le cause sostenibili in tutto il mondo.

Ahmed è l’alchimista dei tè di Numi, crea miscele uniche, innovative e deliziose.
Ha studiato teatro e psicologia a New York, poi ha trascorso un decennio vivendo, lavorando e viaggiando in Europa come regista e fotografo professionista. Iniziò a progettare case da tè a Praga, dove ha imparato a conoscere la cultura del tè, le cerimonie e i suoi numerosi benefici per la salute. È un amante della natura e delle piante, vive in una fattoria con i suoi polli e da oltre 20 anni costruisce relazioni con gli agricoltori di tutto il mondo e le loro comunità.

La sorella Reem è un’ artista (con un Diploma d’Arte del Lorenzo de Medici Art Institute di Firenze e un M.F.A. in Arts & Consciousness Studies della JFK University), ed è la fonte di ispirazione del marchio, del design e del packaging. Nel 2019, è stata onorata come una delle migliori donne in affari di Progressive Grocer.

Reem è co-creatore e collaboratrice di Numi Foundation, una no-profit la cui missione è quella di nutrire le comunità in modo che possano prosperare. La Fondazione fornisce prodotti freschi alle famiglie che soffrono di insicurezza alimentare a causa del Covid-19, fornisce acqua potabile pulita alle comunità di coltivazione del tè in tutto il mondo ed organizza la scuola estiva agli orfani e alle vittime di guerra in Iraq. Vive in una fattoria con la sua famiglia ed un nutrito numero di animali (capre, pecore, polli, anatre, …)

Reem ogni 2 anni partecipa a workshop d’arte in Italia con i suoi mentori da sempre. E’ specializzata in pittura ad olio e tecniche miste e vede la sua arte come una pratica spirituale nella consapevolezza di sé e nella meditazione.

“It all boils down to water.
It all boils down to us”

(“Tutto bolle nell’acqua. Tutto bolle dentro di noi”)

Vuoi provare il tè NUMI ?

Newsletter

Ricevi le notizie interessanti

Iscriviti, sarai sempre aggiornato

Ho letto e accetto la privacy policy ed i cookies del sito


Calendario eventi

iubenda Certified
Bronze Partner
Traduci »